• Valentina Poletti

Insalate deliziose

Al contrario di cio' che si pensa solitamente, le insalate possono essere dei pasti davvero deliziosi, un vero e proprio lusso per il palato, oltre ad essere molto nutrienti, soddisfacenti e molto salutari. Il trucco e' che bisogna sapere i passi chiave per creare un'insalata davvero deliziosa.





Innanzitutto, soprattutto nel caso delle insalate, ha molta importanza la qualita' degli ingredienti. Se in piatti cotti si puo' sorvolare in parte la qualita' della verdura/frutta utilizzata, perche' viene comunque cotta o processata, nel caso dell'insalata, il sapore dei vegetali e' importante


In secondo luogo e' importante saper trovare la combinazione giusta tra vari ingredienti. Ad esempio un'insalata completa, nutriente e deliziosa contiene:

  1. Una base di foglie verdi o di vari colori (ad es. lattuga, iceberg, insalata romana, spinaci, radicchio, rucola, crescione, ecc.)

  2. Verdure crude (pomodori, cetrioli, peperoni, carote, sedano, finocchio, ecc.)

  3. Erbe crude (erba cipollina, aglio, basilico, prezzemolo, aneto, menta, ecc.)

  4. Spezie

  5. Legumi o cereali integrali (es. ceci, lenticchie, fagioli, farro, orzo, riso, ecc)

  6. Noci o semi (avocado, noci, nocciole, mandorle, semi di zucca, semi di girasole, sesamo, anacardi, ecc.)

  7. Eventualmente succo di lime/limone o aceto di mele

  8. Un pizzico di sale quanto basta

Il trucco per trovare il giusto equilibrio e' di scegliere e bilanciare bene gli ingredienti di modo che

  1. L'insalata abbia una base, di solito fatta di foglie verdi neutre, ma anche con l'aggiunta di foglie dal sapore forte (es. rucola) in quantita' moderata

  2. I colori e ricchezza delle verdure crude: qui il trucco sta nel scegliere un mix di diverse verdure che diano un mix di sapori e colori diversi.

  3. L'aroma e la freschezza delle erbe

  4. I sapori stuzzicanti delle spezie

  5. La sostanza ed energia dei legumi e cereali

  6. La croccantezza ed gli olii delle noci o semi

  7. L'acidita' del succo di limone/lime o dell'aceto di mele

  8. E un tocco di salato

Abbinando in maniera equilibrata i vari componenti, avremo un'arcobaleno di forme, colori e sapori tutt'altro che il noioso piatto privo di palato che solitamente si pensa l'insalata debba essere.





Se proprio non avete idea di dove partire, fate semplicemente cosi: scegliete da ogni categoria sopra elencata, il vostro elemento preferito, ed abbinate nella seguente quantita':

  1. 3-4 manciate di foglie tagliuzzate

  2. 3 manciate tagliati a pezzettini

  3. mezza manciata tritate

  4. 1 cucchiaino

  5. 1-2 manciate a seconda della fame

  6. mezza manciata

  7. un cucchiaio

  8. un pizzico

Ad esempio, vi do come esempio una delle mie combinazioni preferite:

  1. 2 ceppi piccoli di lattuga rossa tagliuzzata

  2. 2 pomodori piccoli, un peperone giallo e un cetriolo a pezzettini

  3. mezza manciata di basilico, menta, erba cipollina e aneto tritati

  4. 1 cucchiaino di mix di spezie arabe

  5. 1 manciata di ceci

  6. mezza manciata di noci tostate

  7. un cucchiaio di succo di limone

  8. un pizzico di sale

Un'altra combinazione che mi piace molto e' la seguente:

  1. 2 ceppi piccoli di insalata verde

  2. 2 pomodori piccoli, un peperone giallo e un cetriolo a pezzettini

  3. mezza manciata di cipolle verdi e cilantro tritati

  4. 1 cucchiaino di curry

  5. 1 manciata di fagioli

  6. un avocado piccolo a pezzettini e un cucchiaio di sesamo

  7. un cucchiaio di succo di limone

  8. un pizzico di salsa di soia

E la tua combinazione preferita quale e'?



7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

© 2016-2020 Valentina Poletti. All Rights Reserved - No. 25, Alley 441, Lane 150, Section 5, Xinyi Road, Taipei City 110

 Terms and Conditions - Privacy Policy - Cookie Policy - Disclaimer