• Valentina Poletti

Come mangiare facilmente tanta verdura e frutta cruda

C'e' un trucco molto poco conosciuto per mangiare tanta frutta e verdura cruda. Chi di voi e' abituato a mangiare la frutta a fine pasto sa, che essa puo' risultare pesante. Questo perche' la frutta, a differenza degli altri alimenti che richiedono tempo per essere digeriti, ha bisogno di essere digerita ed assorbita molto velocemente nell'organismo. Se il suo passaggio viene bloccato, inizia a fermentare e creare acidita' e gas.



Per questo, il trucco e' di mangiare la frutta a stomaco vuoto. Soprattutto la mattina, come primo pasto, quando il nostro sistema digestivo e' bello vuoto, ed inoltre abbiamo bisogno di qualcosa che ci dia velocemente idratazione, energia, minerali e vitamine. Dopo aver lasciato passare la frutta (ci vuole circa mezz'ora-un'ora) mangiamo gli altri cibi.


Ma c'e' un trucco in piu': se volete aggiungere la ricchezza dei minerali e tutti quegli elementi preziosi contenuti nelle verdure, e soprattutto nelle verdure in foglie, un trucco e' quello di mangiarle insieme alla frutta mattutina, tagliate a pezzetti in una sorta di macedonia-salata oppure frullate o pressate insieme. In questo modo e' molto facile "bere" l'insalata ad esempio senza doverla masticare, e con il gusto dolce della frutta, ma leggermente salato della verdura. Propongo alcune combinazioni (non tutti i frutti si abbinano a tutte le verdure).


Insalta estiva di cocomero e cetriolo

In estate, non c'e' nulla di piu' dissetante dell'anguria.. e del cetriolo. La combinazione di questi due vegetali da zuccheri, tanta acqua e vitamine e minerali, oltre ad altri microelementi. La preparazione e' facilissima. Basta tagliare a cubetti la quantita' di anguria che si desidera mangiare, e circa mezza quantita' corrispondente di cetriolo. Et vuola', un'insalata freschissima con cui iniziare la giornata bene idratati.


Succo ricco

Se si ha a disposizione una centrifuga, o una pressatrice per succhi, questa e' una delle mie combinazioni preferite.

  • Un ananas (oppure 4-5 mele e il succo di un limone)

  • Un ceppo di sedano con le foglie

  • Due cetrioli

  • Un pezzo di zenzero

Questo succo non ha bisogno di spiegazioni, provare per credere: la freschezza del cetriolo, con i minerali del sedano, la dolcezza della mela o dell'ananas, e la pungente speziatezza dello zenzero: offrono una combinazione di elementi ricchissimi di nutrienti e idratazione per la giornata.









Frullato o insalata di mango e lattuga

Questo smoothie, molto semplice da fare, combina il ricco gusto dolce del mango con la fresca ricchezza di minerali della lattuga: le porzioni sono circa un ceppo di lattuga per un mango, ma potete variare in base ai vostri gusti. A seconda del paese e stagione in cui vi trovate, il mango puo' essere rimpiazzato da un frutto simile, ad esempio la banana, il caco, la pesca, e la lattuga puo' essere rimpiazzata con un'altra verdura a foglia verde. Se non avete un frullatore, questa combinazione si puo' anche mangiare in forma di insalata: semplicemente abbinando i i frutti con le foglie tagliati a pezzetti.


Frullato mela, pera, carota

Un'opzione invernale, che sfrutta i sapori di questa stagione e' il frullato di mela, pera carota, che ha un piccolo segreto: oltre a frullare insieme questi tre vegetali infatti, aggiungeremo un cucchiaino di cannella e - opzionalmente - di anice. Il risultato vi fara' sentire come se fosse arrivato il natale :)


Bevanda dissetante di anguria e menta

Questa e' un'altra combinazione deliziosa: in un frullatore mettete l'anguria a pezzi, e della menta fresca: circa una manciata per ogni chilo di cocomero, frullate fino ad ottenere una bevanda omogenea: vi soprendera' quanto sia dissetante questo frullato.


E voi? Qual'e' la vostra combinazione preferita?



6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

© 2016-2020 Valentina Poletti. All Rights Reserved - No. 25, Alley 441, Lane 150, Section 5, Xinyi Road, Taipei City 110

 Terms and Conditions - Privacy Policy - Cookie Policy - Disclaimer