• Valentina Poletti

Gratitudine


Per una serie di motivazioni (e ringrazio anche la legge dell’attrazione), ora mi trovo a vivere in quella che considero la migliore posizione a Taipei, in Taiwan. Uscendo dall’uscio di casa, a sinistra ho sentieri di montagna e la giungla, con tanto di templi meditativi Buddisti. A destra, a dieci minuti di bicicletta, ho la zona più’ bella di Taipei (chiamata 101), ricolma di importanti centri internazionali, spazi verdi e capolavori architettonici incredibili. Mentre cammino tra le vie di Taipei 101, non posso fare a meno di strabiliarmi alla straordinaria arte di questi palazzi e immedesimarmi nelle menti geniali che li hanno creati. Certo anch’essi hanno i loro difetti, non sono perfetti. Ed e’ molto facile focalizzarsi subito sul negativo quando guardiamo ogni cosa. Ma un risultato di cui sono molto grata della mia intensa dedizione alle tecniche di meditazione, ed in particolare alla tecnica dei pensieri positivi che ho spiegato in un video, e’ che ho cambiato radicalmente questo automatismo nella mia testa, a tal punto che ogni volta che vedo qualunque cosa, anche delle macerie senza valore, la mia mente in automatico va subito a vedere qualcosa di stupendo in esse. Non vi prendo in giro se dico che mi capita spesso di vedere dei rottami e sentire la mia testa che dice “wow, che meraviglia” haha non scherzo.. anch’io ne rimango a volte stupita! E questo e’ bellissimo non per evadere la realta’, o per evitare il negativo (perché’ spesso le tecniche di meditazione vengono usate per quello, e chi mi conosce dovrebbe aver capito che e’ tutt’altro il mio scopo), ma per avere la straordinaria capacita’ di essere grati di ogni cosa che offre la vita. E questo e’ un dono davvero prezioso. Perché’ se si riesce a vedere il bello in un rottame, potete immaginare cosa provo quando cammino tra delle bellezze artistiche. Il mio stato può’ essere paragonato a quello di un bambino che vede qualcosa di meraviglioso per la prima volta, ogni volta. E poter apprezzare il mondo cosi’ e’ un dono davvero meraviglioso. Per questo tra le varie tecniche per guarire vi consiglio le tecniche di meditazione. Non per sopprimere i vostri pensieri, ma per trovare anche quelli stupendi che sono stati troppo negati dal percorso distruttivo di crescita che abbiamo avuto, e che ci regalano cosi’ tanto!

189 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

© 2016-2020 Valentina Poletti. All Rights Reserved - No. 25, Alley 441, Lane 150, Section 5, Xinyi Road, Taipei City 110

 Terms and Conditions - Privacy Policy - Cookie Policy - Disclaimer