• Valentina Poletti

Ci relazioniamo come mangiamo

C'e' un parallelo innegabile tra il cibo che consumiamo ed i rapporti che abbiamo con le persone. Non e' un caso che si parli di 'rapporto con il cibo', le due cose sono analoghe su tanti livelli.

Ci sono cibi che danno delle sensazioni stimolanti molto belle temporaneamente, ma che fanno cio' attraverso un'effetto drogante, come ad esempio gli zuccheri raffinati o il junk food. Questa bella sensazione dopo un certo periodo di tempo si dissipa, e anzi andiamo a sentire la sensazione opposta, e quindi abbiamo bisogno di un nuovo stimolo per non sentire l'effetto valle. Oltrettutto, man mano che consumiamo tali cibi, tale bella sensazione sara' sempre minore perche' il nostro fisico si adatta all'effetto drogante, e avremo bisogno di stimoli piu' forti per sentirlo. Non solo, ma dato che tali cibi non hanno un valore nutritivo, iniziano a mancarci vitamine, fibre, e nutrienti e ci sentiremo sempre piu' stanchi, letargici, demotivati e di umore peggiore piu' li consumiamo.

Ebbene alcune relazioni sono proprio cosi'. All'inizio ci danno delle sensazioni talmente euforiche e forti che le definiamo come 'amore a prima vista', o addirittura l'amore piu' bello della nostra vita, la persona dei nostri sogni. Dopo che l'effetto euforico iniziale inizia a passare, ci rendiamo conto che abbiamo bisogno di stimoli senpre piu' forti per raggiungere quel livello di euforia iniziale. Non solo, dato che in realta' tale rapporto non offre nulla di nutriente, non soddisfa realmente i nostri bisogni emotivi o altri, man mano che passiamo il nostro tempo in esso ci sentiamo sempre meno energici, piu' deprivati, stanchi, di cattivo umore.

I cibi sani pur non dando quell'effetto stimolante iniziale, non fanno un effetto drogante e quindi iniziamo ad apprezzare i sapori piu' lievi, e ci basta poco per avere un grande piacere nel mangiare. Non solo, dato che tali cibi sono pieni di nutrienti, come vitamine, minerali, fibre e macronutrienti, a lungo andare la nostra salute migliora, il nostro livello di energia e umore migliorano, e la qualita' della nostra vita si innalza.

Ecco i rapporti sani fanno questo effetto. Non c'e' quel furore iniziale, ma la genuinita' del rapporto ci fa apprezzare sempre di piu' le piccole cose, e non ci vuole molto per essere molto felici in esso. Inoltre, dato che il rapporto e' sano, esso e' nutriente, ovvero soddisfa i nostri bisogni emotivi e altri, per cui a lungo andare ci sentiamo energici, pieni di vitalita' e di salute.

Non e' un caso che le persone che sono dietro alle catene di fast food e altri cibi droganti sono spesso persone con un livello emotivo molto basso. Tali persone non offrono alcun amore producendo tale cibo, anzi. Cio' che offrono e' soltanto un'illusione, una facciata, una bella presentazione fatta di effetto euforico drogante, e nulla di contenuto. Il genere di persone che offrono relazioni vuote. Il tipo di cibo che offriamo agli altri dice molto della nostra capacita' di amare. E al contempo il tipo di cibo che scegliamo di consumare dice molto del tipo di relazioni che scegliamo nella nostra vita.

156 visualizzazioni0 commenti

© 2016-2020 Valentina Poletti. All Rights Reserved - No. 25, Alley 441, Lane 150, Section 5, Xinyi Road, Taipei City 110

 Terms and Conditions - Privacy Policy - Cookie Policy - Disclaimer