• Valentina Poletti

Ora di svegliarsi

Dove abbiamo dimenticato il valore della vita, la preziosita' di ogni momento, l'amore? Ogni giorno rincorriamo un mondo sempre piu' freddo, sempre piu' malato. Soffochiamo l'erba con l'asfalto, abbattiamo alberi e foreste, inquiniamo acque, intossichiamo l'aria. Per cosa? Per avere soldi per.. pagare.. chi? Oggi viviamo in uno stato globale che si puo' paragonare ad una pentola a pressione. Abbiamo represso troppo, troppo a lungo. Il nostro stile di vita non e' piu' sostenibile. L'infelicita' e' vera e ovunque. La terra si sta surriscaldando. Una manciata della popolazione vive nello sperpero mentre ancora molti muoiono di fame. Trattiamo gli altri animali come fossero oggetti. Non possiamo piu' mentire a noi stessi e dire "questo lavoro, questa casa, questo stipendio sono il colmo della mia vita". No, sappiamo che c'e' ben altro, altro che e' stato dimenticato. Siamo su questa terra, in questa vita, per uno scopo ben piu' grande del creare gadget da buttare dopo poco in spazzatura, per passare otto ore fissi di fronte ad un computer, prendendo ordini da un depresso. La nostra vita, il nostro cuore ha ben piu' valore di una macchina per la produttivita', non siamo dei robot da catena a montaggio, ne' per produrre servizi, ne' beni. Siamo qui per ben altro. Molti di voi l'hanno capito oramai. Alcuni iniziano a sentirlo, ma hanno ancora troppa paura di uscire dal sistema, la cui ragnatela intricata tiene ancora saldi i fili che ci fanno burattini. Ma molti sono stanchi. Molti sentono che qualcosa va cambiato, e va cambiato alla fonte, alla radice: non bastano piu' piccoli contentini. Sapete chi siete, voi che capite di cosa parlo, indipendentemente dallo stadio del percorso su cui vi trovate. Sentite necessita' di cambiamento perche' siete venuti in questa vita per *cambiare* le cose, non per adattarvi. Avete un potenziale immenso dentro di voi, che e' stato represso e nascosto dalle mille dottrine imposte da chi ha potere. Non lasciatevi ingannare. Non credete a chi vi dice che non siete abbastanza grandi per cambiare il sistema. C'e' un motivo se chi ha potere crea mille distrazioni per tenere nell'ignoranza. Voi siete qui per questo. Oggi e' venuta l'ora del cambiamento. Bisogna iniziare da se stessi. Guardiamoci veramente allo specchio e domandiamoci "chi siamo"? Chi siamo veramente, e perche' stiamo seguendo una vita che non e' nostra? Cosa ci blocca, cosa ci ferma? Quale bugie ci hanno raccontato per farci credere che questa e' la nostra vita? E' il momento di rompere queste bugie, e' il momento di mettere in discussione cio' che ci e' stato insegnato. E' il momento di alzarsi, di svegliarsi. E' il momento di tornare a noi stessi.

11 visualizzazioni0 commenti

© 2016-2020 Valentina Poletti. All Rights Reserved - No. 25, Alley 441, Lane 150, Section 5, Xinyi Road, Taipei City 110

 Terms and Conditions - Privacy Policy - Cookie Policy - Disclaimer